Il bando

Nel mese di novembre 2012 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana l’Avviso “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici”.
L’intervento, promosso dai Ministri pro-tempore per la Coesione Territoriale e per la Cooperazione Internazionale e l’Integrazione e attuato, rispettivamente, dal  Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica e dal Dipartimento della gioventù e del Servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si inserisce nell’ambito della riprogrammazione dei fondi comunitari co-finanziati per lo sviluppo nelle Regioni Obiettivo Convergenza: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.
In linea con le politiche di welfare e con l’azione di coesione ed inclusione sociale promossa dall’Unione Europea, il sistema non profit complementare e non sostitutivo rispetto a quello pubblico, rappresentato da associazioni, cooperative sociali, organizzazioni di volontariato, enti senza scopo di lucro, è da considerarsi un efficace mezzo per raggiungere l’obiettivo finalizzato a tradurre i bisogni sociali in proposte concrete, potenzialmente sostenibili.
L’Associazione di Volontariato “La Spiga”, in linea con gli obiettivi proposti, nel febbraio 2013 presenta una proposta di progetto dal titolo “La Bottega delle Arti e dei Mestieri”, che viene successivamente ammessa a cofinanziamento mediante pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 3 marzo 2014.

..continua su:
Il contesto
Il progetto / Gli obiettivi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>